Finanzia la grafica Pico grazie all'accordo con SOFIM-GEFINA

Recentemente Pico Incentive ha stipulato un accordo con SOFIM-GEFINA S.p.a., leader finanziario nella motorizzazione su gomma.

Questa preziosa collaborazione ti consente di chiedere, insieme al finanziamento o al leasing del mezzo, anche quello della grafica.

In questo articolo ti illustriamo in breve come funziona questo accordo e i vantaggi che puoi ricavare da esso.

 

Come chiedere un finanziamento per grafica bus

È tutto molto semplice. La procedura si svolge in due fasi:

  1. Per prima cosa, devi rivolgerti a Sofim facendo domanda di leasing o finanziamento per l'automezzo che intendi acquistare.
  2. Successivamente, con il nulla osta di Sofim, puoi chiedere un altro leasing o finanziamento per la grafica, che verrà realizzata da noi di Pico Incentive.

Tieni a mente che quest’ultimo finanziamento (quello per la grafica) è distinto da quello del veicolo. Si tratta quindi di due pratiche separate che non vanno assolutamente a interferire l’una con l’altra. Puoi comodamente pagare il tutto con piccole rate mensili.

 

I principali vantaggi del bus wrapping

L’accordo tra Pico e Sofim rappresenta l’occasione ideale per dotare il tuo nuovo veicolo di una grafica dal forte impatto visivo, capace di comunicare in modo inequivocabile l'identità della tua azienda, distinguerla dai concorrenti e renderla più riconoscibile dai tuoi potenziali clienti.

Un bus wrapping personalizzato e studiato a regola d’arte, infatti, crea nella mente degli utenti un’immediata associazione tra la grafica del mezzo e la società di riferimento, determinando altresì una particolare percezione della qualità del servizio.

Devi acquistare un nuovo mezzo per allargare la tua flotta? Approfitta subito di questa occasione per graficarlo.

SCOPRI DI PIÙ

Connect