Blog

Le ultime notizie dal mondo di Pico Incentive

Progettazione e strumenti per il wrapping: dietro le quinte di pico incentive

Progettazione e strumenti per il wrapping: dietro le quinte di pico incentive

Prima della pellicola, cosa c’è? Si tende sempre a concentrarsi sulla visione finale del wrapping e sulla sua applicazione, dimenticando tutta la fase precedente di progettazione e realizzazione.

 

Il wrapping è in primo luogo ascoltare il cliente, trovare la migliore soluzione per le sue richieste e unire gli intenti a favore di un risultato comune. Dopo arriva l’applicazione, come ultimo step di un percorso che è molto di più della mera esecuzione.

 

Scopriamo insieme il dietro le quinte di Pico Incentive e cosa rende le nostre decorazioni così speciali.

 

Approccio alla progettazione decorazioni 

 

Se dovessimo riassumere in tre parole chiave il modo in cui Pico Incentive si approccia alla progettazione grafica decorazioni, diremmo:

 

rispetto del cliente, curiosità, pragmatismo

 

Per entrare in maniera ancora più empatica in contatto con la nostra clientela e per definire la nostra personalità aziendale ancor prima di definire quella di chi affida a noi la propria immagine, qualche tempo fa abbiamo voluto fare la mappa dei 12 Archetipi di Jung.
Come azienda, corrispondiamo all’Angelo Creatore.

Negli Archetipi, la figura dell’Angelo rappresenta la speranza data dal bello ma anche il protettore a cui demandare le nostre insicurezze; il Creatore è invece simbolo di anticonformismo, immaginazione, creatività artistica e volontà di creare qualcosa che duri nel tempo. E noi di Pico Incentive ci rispecchiamo perfettamente in tutti questi aspetti: diamo forma alla visione che i nostri clienti hanno del loro brand e che vogliono comunicare all’esterno.

 

Le fasi del lavoro di wrapping

Dialogo con il cliente 

 

Quando un cliente ci commissiona un lavoro di wrapping, la prima cosa che facciamo è ascoltarlo: il momento di incontro iniziale è fondamentale per raccogliere indicazioni, sensazioni ed emozioni.


Durante questa fase, cerchiamo di comprendere a fondo cosa il cliente provi per il suo nuovo mezzo (auto, pullman, bus, etc.) e come voglia trasmetterlo al target; in questo modo possiamo sapere quali siano le sue esigenze, che cosa ci sta chiedendo di comunicare e quali aspetti salienti della brand image vuole che emergano dalle nostre decorazioni.

 

Il dialogo con il cliente continua anche nelle fasi successive, in modo da affinare il progetto e raggiungere insieme un risultato finale condiviso.

 

 

Ricerca e analisi interna decorazioni 

 

A seguito dell’incontro iniziale, parte la fase di ricerca e analisi interna per le decorazioni.

In questo step si ricercano i soggetti grafici da proporre al cliente, arrivando ad elaborare una visione comune dello studio grafico condiviso.

 

L’output del progetto di wrapping è una armonia di linee e colori, in perfetta sintonia con le esigenze del cliente e del suo veicolo.

 

Strumenti e software 

 

Gli strumenti e software si combinano con la passione che Pico mette in ogni realizzazione di decorazioni per auto, bus e pullman. A seconda della commessa sui cui lavoriamo, possono essere utili i seguenti strumenti e software:

  • Per le grafiche in 2D utilizziamo la suite Adobe e Corel Draw

  • Usiamo la realtà virtuale per creare la versione particolareggiata in 3D del progetto. Ci avvaliamo dell’esclusiva piattaforma FrameS, grazie alla quale è possibile creare, personalizzare e visionare modelli 3D in tempo reale.

  • Per le stampa e il taglio, applichiamo le logiche dell’industria 4.0 con il software Onyx Thrive.

 

E come riusciamo ad acquisire i veri colori e renderli fedelmente sulle decorazioni?

 

Ci siamo dotati di uno spettrofotometro, strumento indispensabile per questo scopo, insieme a macchine stampatrici molto performanti come la Epson SC-S80600L di ultima generazione. Grazie alle testine di stampa ad alta qualità e la possibilità di stampare i colori bianco e argento, la Epson SC-S80600L è la migliore stampante industriale oggi presente sul mercato.

 

Vantaggi del wrapping di Pico Incentive 

 

La nostra esperienza e la sapienza con la quale usiamo gli strumenti del mestiere garantiscono un risultato superbo per i nostri clienti.

 

Attraverso i software di stampa (RIP) possiamo comunicare con qualsiasi tipologia di macchina operatrice; riusciamo anche ad ottimizzare l’uso del materiale e a riprodurre una gamma colori molto ampia, lavorando sia con le scale RAL, sia con le scale Pantone.

 

 

Dietro alle decorazioni creative di Pico Incentive c’è un mondo fatto di ascolto, di dialogo aperto con chi si affida a noi; ma è un mondo fatto anche di studio attento, creatività e maestria nell’uso delle tecnologie.

 

Una serie di passaggi in cui, giorno dopo giorno, da oltre 20 anni, mettiamo tutto il nostro know-how e la nostra esperienza, per portare al cliente un risultato finale che lo soddisfi pienamente e che rispecchi l’immagine della sua azienda.

 

CONTATTACI PER IL TUO WRAPPING PERSONALIZZATO

Pico & il calcio - Una storia che racconta le nostre passioni

Pico & il calcio - Una storia che racconta le nostre passioni

Spesso si parla dei pullman delle squadre di calcio esaltando i vari comfort che si possono trovare al suo interno, con i più recenti sistemi di tecnologia adattati per il massimo benessere dei giocatori.

Ma il vero momento di identificazione è quando i tifosi si emozionano, riconoscendo per strada il mezzo della propria squadra del cuore. E questo avviene solo grazie alla grafica esterna, che ne riporta i colori e le immagini ufficiali: la trepidazione che si prova nell’attesa di vedere il pullman dei propri beniamini svoltare la curva e la gioia di quando lo vediamo davanti ai nostri occhi con le tinte della squadra per cui tifiamo, sono sensazioni uniche.

Non bisogna poi dimenticare che i bus con cui le squadre attraversano l’Italia e a volte l’Europa, sono l’immagine itinerante che il club dà di sé. Da alcuni anni infatti le squadre hanno iniziato ad avere una propria brand - identity anche per i mezzi di trasporto, per cui è diventato essenziale un design dei pullman delle squadre in grado di rispecchiare perfettamente i valori e l’immagine della società.

Pico Incentive ha avuto il privilegio di suscitare emozioni nei tifosi per diverse volte nel corso della sua storia, perché per il wrapping si sono affidati a noi tantissimi club del mondo del pallone: dal Bologna all’Inter, dal Napoli alla Roma passando per Monza, Sampdoria e Ternana.

Vi raccontiamo meglio alcuni esempi.

 

 

SSC NAPOLI

  

Nel 2014 abbiamo realizzato il design del pullman per SSC Napoli. Abbiamo eseguito un adattamento grafico sui toni dell’azzurro e del blu, con un effetto cromato adattato in 3D per le zone ricurve del mezzo: una identità di brand inconfondibile, elegante che ha portato la squadra verso grandi traguardi. È risaputo che la tifoseria partenopea sia una di quelle più intense ed emozionali: per questo siamo ancora più orgogliosi di aver contribuito a scatenare questo entusiasmo con la nostra realizzazione.

 

AS ROMA

 

Tra i club più blasonati che si sono affidati alla nostra creatività e segno distintivo per decorare il proprio veicolo c’è anche l’AS Roma: impossibile non riconoscere lo sguardo profondo della lupa, simbolo della squadra e ancor prima della città giallorossa, per le strade. Per questa realizzazione abbiamo mixato la simbologia all’uso sapiente del colore, unendo quello che è appunto l’immagine per eccellenza della città eterna (la lupa) ai colori accesi del club. Una realizzazione che colpisce, anche chi non è tifoso della squadra, e che non lascia di certo indifferenti.

Per la squadra il pullman è un simbolo talmente forte che lo si può trovare in vendita come modellino nel negozio online ufficiale della Roma, andando così a comporre una parte importante del marketing societario.

 

 

AC MONZA

  

Una realizzazione che non è passata inosservata lungo le strade è sicuramente quella per l’AC Monza: il colore rosso sgargiante che conferisce un effetto cromatico estremamente luminoso alla luce, evidenzia la scelta stilistica precisa di un mezzo che sta portando da Nord a Sud la squadra lombarda e racconta il dinamismo di una società in costante evoluzione. Non mancando di emozionare e dare la carica ai tifosi, al suo passaggio.

 

 

Colori accesi, effetti unici, design caratteristici e i materiali di qualità: questi sono gli strumenti che abbiamo messo nelle lavorazioni per i pullman delle squadre di calcio, ma sono quelli che mettiamo in tutte le nostre realizzazioni di grafiche autobus e che caratterizzano il tocco di Pico Incentive.

Quando la passione per il nostro lavoro accende quella delle tifoserie italiane, non possiamo fare altro che amare ancora di più quello che facciamo. La nostra storia con il calcio non finisce qui!

 

Se anche tu vuoi rendere unico il tuo mezzo, distinguendoti facendo emergere la tua identità, raccontaci il tuo progetto.

Pellicola F8, la massima protezione per il tuo frontale

Pellicola F8, la massima protezione per il tuo frontale

Negli anni ci è capitato di avere a che fare con diversi bisogni da parte dei clienti: chi desiderava uno studio creativo particolare per il proprio autobus, chi era alla ricerca di design accattivanti con materiali particolari, chi invece era più preoccupato per la tenuta in strada della pellicola, e tante altre richieste. In ognuna di queste occasioni il nostro obiettivo è sempre stato solo uno, ossia garantire la massima soddisfazione di chi si rivolgeva a noi.

Per questo, abbiamo ascoltato attentamente tutte le necessità dei nostri utenti, le abbiamo raccolte, e da un’analisi è emerso che la principale preoccupazione degli autisti riguarda la protezione del frontale della carrozzeria del pullman dagli agenti esterni. Da qui, è nata la nostra pellicola F8.

 

La pellicola F8 protegge la parte frontale della carrozzeria del pullman dai piccoli urti che si incontrano durante la marcia, come per esempio i sassolini di catrame stradale, rami di alberi e cespugli bassi, ciottolato e ghiaia stradale, ecc. Funziona mediante “l’assorbimento meccanico” dell’urto essendo costituita da un materiale deformabile (il Poliuretano), al contrario delle comuni pellicole da wrap che non si deformano perché costituite da materiale PVC.

 

Caratteristica è stata anche la sua nascita, che ci ha portato al brevetto di modello unico per il processo di ideazione.

Come prima cosa abbiamo individuato e selezionato un prodotto specifico tra quelli proposti sul mercato, che avesse le principali caratteristiche di assorbimento degli urti (funzione di protezione) e trasparenza (funzione estetica). Successivamente, utilizzando il principio di reverse engineering, siamo partiti dal prodotto finito rilevando manualmente la sagoma di ogni singolo frontale di pullman e l’abbiamo trasformata in file digitale idoneo per la macchina automatica di taglio (plotter). Abbiamo così ottenuto un foglio composto dagli elementi costitutivi del frontale del pullman già pretagliati dalla macchina e pronti per essere applicati.

Questo processo di industrializzazione degli elementi ha il vantaggio di consentire l’applicazione anche alle figure meno esperte perché il prodotto è già finito e non richiede sagomature in opera, come invece è richiesto per la tecnica tradizionale del wrapping.

 

L’applicazione dell’F8 avviene in poche fasi. Ogni frontale di pullman ha un lineamento unico e preciso che Pico ha rilevato al vero e conserva nella propria banca dati; quando arriva un pullman cerchiamo quindi il file con il profilo del frontale corrispondente, dopo di che mediante una apposita macchina tagliamo il prodotto nelle singole parti. La fase finale è quella del montaggio: ogni elemento precedentemente tagliato al plotter viene posizionato sul frontale del mezzo e attaccato mediante applicazione ad acqua.

 

Tecnicamente questa pellicola ha una durata che può arrivare fino a 5/7 anni, ma essendo applicata sul punto più delicato del pullman occorre sostituirla indicativamente ogni 2 anni, a seconda dell’esposizione al danneggiamento. Se si nota che è irrimediabilmente danneggiata, è opportuno sostituirla perché perde la sua efficacia di protezione oltre alla funzionalità estetica.

 

La manutenzione infine è molto semplice, in quanto è sufficiente la normale pulizia che si effettua periodicamente sulla carrozzeria del pullman. La pellicola teme l’utilizzo di acqua con la lancia termica ad alta pressione e alte temperature; è dunque preferibile un lavaggio con normali spazzole e acqua fredda.

 

L’assoluta trasparenza, in quanto si tratta di un materiale praticamente invisibile, e la precisione dei singoli elementi tagliati rendono l’F8 un prodotto molto apprezzato dai nostri clienti, che ne esaltano le qualità anche a distanza di tempo dall’applicazione sui loro mezzi.

 

Ad oggi eseguiamo questo processo di produzione solo per gli autobus; abbiamo però intenzione di allargare il campo di utilizzo alle autovetture quanto prima, poiché il materiale si presta molto bene anche a questa tipologia di frontali.

 

Scopri la vasta gamma di applicazioni che possiamo proporti e contattaci per il tuo wrapping!

Dare carattere a una linea: il caso Fratelli Verona

Dare carattere a una linea: il caso Fratelli Verona

Amiamo il nostro lavoro perché, attraverso le decorazioni degli autobus, ci permette di applicare la creatività in diversi modi e di declinarla sui vari progetti, a seconda delle richieste. Lo amiamo ancora di più quando la collaborazione con il cliente porta il nostro estro a un livello ispirazionale superiore, come nel caso di Fratelli Verona.

 

L’agenzia di noleggio Bus Gran Turismo F.lli Verona, situata in Toscana più precisamente a Pietrasanta, è un cliente storico che collabora con Pico da diversi anni; dedicati al turismo locale e internazionale, offrono un servizio di noleggio bus e vetture con conducente, garantendo mezzi sicuri e affidabili che vengono rinnovati con frequenza.

 

Il progetto che abbiamo realizzato per F.lli Verona, nasce dalla volontà del cliente di caratterizzare fortemente la propria società con uno dei simboli che più rappresenta i luoghi in cui opera: il marmo. Le terre in cui da sempre è attivo sono infatti quelle di Carrara, note per il pregiato Statuario: questo marmo dall’antica purezza, è particolarmente famoso per essere quello su cui Michelangelo scolpì il suo David.

Da qui si è sviluppato il concetto che vede il volume del pullman come un grande blocco di marmo da scolpire, per ricavarne le forme di non una ma ben due sculture uniche al mondo: il David di Michelangelo appunto, e le Tre Grazie di Antonio Canova.

 

Il cliente ci ha chiesto quindi di rappresentare queste due sculture per i suoi due pullman più rappresentativi: ha scelto un Setra S531DT per il Michelangelo e un altro Setra S516HDH per le dee mitologiche greche di Canova, arrivando a denominare questa coppia “i Bus Statuario”.

Siamo partiti dalla ricerca delle immagini di queste due sculture più adatte a essere rappresentate sui pullman, per poi eseguire diversi bozzetti grafici condivisi con il cliente fino alla scelta di un risultato finale. Quindi abbiamo fatto diverse prove di stampa colore, fino ad ottenere il pigmento perfetto per ogni grafica e pullman. Dopo la produzione dei materiali, l’ultima fase ha visto la loro applicazione sui pullman, realizzata in due momenti diversi: prima il Michelangelo, poi le Tre Grazie.

 

Il pullman raffigurante il David è un vero e proprio capolavoro, che ha suscitato apprezzamenti e riconoscimenti anche dai partner di F.lli Verona sin dal primo momento in cui è entrato in servizio, al punto da essere esposto dal concessionario Evobus alla fiera di settore I.B.E. di Rimini nel 2018.

Di più recente fattura è quello con le Tre Grazie, realizzato solo poche settimane fa.

Anche in un momento difficile come questo, dove le aziende di trasporto sono state (e sono tutt’ora) duramente colpite a causa del Covid, il cliente non ha esitato ad investire in questo tipo di servizio, per rafforzare il concept aziendale e dimostrare come sia importante guardare al futuro, con fiducia.

 

 

Non solo il design, anche la tecnologia di Pico ha preso parte a questo progetto: per una demo interna (poiché il servizio non era ancora disponibile) abbiamo utilizzato la nostra Pico VR per visualizzare in anteprima 3D il wrapping finale delle Tre Grazie.

 

 

Scopri come possiamo rinnovare anche il tuo brand e la tua flotta, contattaci e raccontaci le tue idee.

La tecnologia al servizio della creatività: ecco la Pico VR

La tecnologia al servizio della creatività: ecco la Pico VR

Noi di Pico abbiamo come obiettivo quello di dare forma a tutte le idee che nascono nella fase di progettazione di un wrapping. Per questo, abbiamo pensato a un servizio esclusivo per i nostri clienti: un sistema dinamico di visualizzazione 3D, che dà la possibilità di figurare un’anteprima dettagliata del risultato finale di decorazione: la Pico VR (Virtual Reality).

Grazie agli occhiali Oculus presso la nostra sede, potrai visualizzare una preview di come sarà la tua vettura con il bozzetto grafico applicato, proprio come se il wrap fosse già stato realizzato, davanti ai tuoi occhi.

Un servizio esclusivo, unico nel settore pullman gran turismo.

 

Come primo step, partiamo dalla scelta del template 3D che corrisponde al pullman da graficare. Dopo di che prepariamo le anteprime ed entro una settimana lavorativa ricontattiamo il cliente che potrà recarsi presso la nostra sede e tramite occhiali Oculus immergersi “dal vivo” nel suo progetto. Un servizio unico nel suo genere, una realtà immersiva dal design responsivo e preciso nel più piccolo dettaglio, con una customizzazione elevata.

 

Un render altamente realistico che in pochi click ti mostrerà il risultato finale del lavoro che eseguiremo sulla tua vettura.

 

Proprio come quando alla partenza conosci già la destinazione di arrivo del tuo bus, il servizio di realtà virtuale che Pico mette a tua disposizione mostra il risultato finale del lavoro. Che si tratti di un adattamento o di un restyling grafico completo, il nostro servizio ti permetterà di risparmiare tempo e ti eviterà rework post realizzazione, coinvolgendoti in tutte le fasi del progetto.

 

 

Contattaci e raccontaci il progetto che vorresti visualizzare con la Pico VR.

 

Ripristinare una parte di veicolo danneggiata: le soluzioni di Pico

Ripristinare una parte di veicolo danneggiata: le soluzioni di Pico

Esistono vari casi per cui una parte di veicolo si può rovinare: potrebbe trattarsi di un motivo puramente meccanico dato da un sinistro, da pietrisco o sassi che si incontrano lungo il viaggio, oppure può accadere che la grafica si deteriori a causa dell’invecchiamento del materiale, della colla, oppure ancora che si sollevi l’adesivo.

Se il danneggiamento coinvolge anche solo una piccola componente del vostro mezzo (ad esempio una parte inferiore, come il baule o il paraurti) rischia comunque di incidere negativamente sulla presentazione estetica del vostro veicolo e compromettere l’autorevolezza della vostra immagine.

 

Sostituire la pellicola riqualificando la vettura, non significa necessariamente stravolgere l’immagine aziendale, ma cambiare in meglio rimanendo sempre fedeli al concept e ai propri valori.

Di questo, noi di Pico siamo consapevoli da oltre 30 anni e, con la stessa premura con la quale accompagnate i vostri clienti nel loro viaggio, la nostra azienda si occupa di guidare voi realizzando internamente tutto il processo produttivo: dalla scelta grafica iniziale, alla stampa digitale in alta definizione, fino al wrapping manuale  del prodotto nel minimo dettaglio.

Il nostro team grafico segue da sempre un approccio personalizzato e studiato su misura; creatività non significa solamente creare un prodotto originale o esteticamente bello, ma riuscire a portare alla luce l’immagine perfetta per ciascun cliente e adattarla ai trend del settore in modo da fornire sempre soluzioni al passo con i tempi.

 

Al termine di ogni esecuzione, che sia effettuata presso la nostra azienda o in trasferta, le nostre stampe digitali vengono archiviate al fine di garantire un rapido e perfetto ripristino in caso di futuro danneggiamento. Grazie ai nostri materiali innovativi, alla nostra tecnologia virtuale all’avanguardia e all’esperienza consolidata dei nostri applicatori, siamo in grado di intervenire con tempistiche molto ridotte anche su grafiche cromatiche realizzate da altre aziende, ottenendo risultati non solo simili a quelli originali ma addirittura più performanti. Il tutto, in meno di 5 giorni lavorativi.

 

I nostri adesivi di ultima generazione, realizzati con un’ampia gamma di materiali di comprovata qualità e garantiti 7 anni, sono specificatamente mirati non solo al raggiungimento della personalizzazione estetica, ma anche e soprattutto alla protezione del vostro mezzo sia dal punto di vista dell’usura che dell’igiene. Grazie a pellicole protettive in poliuretano applicate sul lavoro finito, la vostra grafica e anche la vostra carrozzeria risulteranno molto più resistenti contro sassolini, rami, sportellate ed intemperie varie.

 

Scopri come possiamo ripristinare la grafica del tuo veicolo, contattaci ora !

Image

Indirizzo

PICO INCENTIVE S.r.l.
Via F. Malavolti, 55 - 41122 - Modena

Contattaci

Tel. 059 253943
Mail info@picoincentive.it

Privacy e Cookie Policy